englishitaliano

Tipi giunti

PDF
Stampa
E-mail
Scritto da Administrator
Martedì 22 Dicembre 2009 16:13

I compensatori di dilatazione IDROINOX si suddividono in:

  • Assiali
  • A snodo (Angolari)
  • Laterali
  • Universali

Tipi di soffietti

Il soffietto costituisce la parte fondamentale di ogni compensatore di dilatazione IDROINOX.
E' formato da una serie di ondulazioni metalliche anulari aventi forma ad "U" particolarmente studiate per assicurare la massima flessibilità e durata con qualsiasi condizione di impiego.
Tutti i soffietti per compensatori di dilatazione IDROINOX sono costruiti senza saldature circonferenziali. Il nostro programma di fabbricazione comprende:

  • Soffietti a parete multipla (multiparete)
  • Soffietti a parete semplice (monoparete)
  • Soffieti con parete di rinforzo

I soffietti multiparete sono costituiti da più cilindri ondulati concentrici, ciascuno saldato longitudinalmente, mentre quelli monoparete da un solo cilindro saldato
longitudinalmente.
Nell'esecuzione multiparete tutte le pareti collaborano assieme per resistere alla pressione, mentre per il movimento e la durata viene considerata solo una parete singola e questo significa elevata flessibilità.
Per aumentare la capacità di resistenza alla pressione interna, in taluni casi vengono montati degli anelli di rinforzo nelle gole.
Quanto sopra può essere applicato sia sui soffietti multiparete e monoparete.
Una particolarità importante dei soffietti multiparete é la possibilità di poter realizzare le pareti interne ed esterne con materiali più pregiati, al fine di aumentare la resistenza alla corrosione.

Gamma di fabbricazione

I soffietti metallici per compensatori di dilatazione IDROINOX sono ottenuti partendo da cilindri calandrati (utilizzando come materiale di partenza nastro o lamiera) saldati longitudinalmente in TIG, indi formati.
In funzione del diametro e della geometria dell'onda i metodi di formatura impiegati sono:

  • Fino al DN 600: formatura mediante elastomero
  • Dal DN 650 al DN 2200: formatura idraulica
  • Oltre al DN 2200 e per diametri speciali: rullatura idraulica
Ultimo aggiornamento ( Martedì 23 Marzo 2010 22:14 )